Editoriale 1927

Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto

Il pittore apolide Hitler è ancora tormentato dal nimbo che una volta ha acquisito così delicatamente in un momento eccitato. Un anno fa, si sentì in dovere di ricordare qualcosa, ma un libro non è un assemblaggio di ruote, e si può dire anche dalle frasi più ampie su quanto i piedi cattivi zoppicano. >> leggi tutto

Se le forbici coupon sono nel Nuovo Testamento? Se i poeti nativi vivono dei senzatetto? Quando l'impotenza sale al giudice morale? Se hai il sole nel cuore e nessuna luce nella stanza? >> leggi tutto

Il padre (prende il giornale in mano): "Questa Saukorps, i Polackes, una banda sfacciata, beh, si accendono di tanto in tanto, oh, Pestalozzi, hanno festeggiato abbastanza adesso, non lo so, cioè ora solo una moda, prima non sapevi niente di lui e andavamo comunque a scuola ... >> leggi tutto

Quindi, così: ancora una volta un memorandum è in fase di elaborazione presso il Ministero degli Interni del Reich. Sulle "ragioni del calo della natalità". Molto interessante. Sì, quali sono i motivi? >> leggi tutto

Forse la cosa migliore del miserabile "trattato di pace" di Versailles è che ci ha derubato delle nostre colonie. Ci risparmia molte spese: il governo ha un oggetto in meno che gli consente di sottrarre denaro al popolo. >> leggi tutto

Perché, basta guardarli, eccoli lì, a testa nuda, nell'abito domenicale rigido e scomodo, con il cappello tra le mani e tremanti di emozione perché osservano gli indonesiani passeggiare davanti ai loro soldati. E il cuoricino bussa a loro: la nostra gloriosa diga! il dio che ha fatto crescere il ferro! >> leggi tutto

Ave nella corona, Harry Domela, Principe di Hohenzollern! È vero che la polizia ti ha preso e il magistrato esaminatore si è preso cura di te; ma la tua gloria oscura la tua rovina e il tuo nome è registrato, che tu possa essere un tipo ventoso. >> leggi tutto

Questi detenuti sono vittime dei sacrifici fatti dai ministri, dai consigli segreti e dagli ufficiali per "l'opinione pubblica" di Dio. Sono stati abbandonati dai sostenitori, traditi: un mucchio perduto. >> leggi tutto

Il budget per 1927 che ho è una brochure in folio con alcune pagine 1500. Ha una capacità cubica doppia rispetto a una Bibbia di famiglia e, al chilogrammo 3,2, circa il peso di un neonato. >> leggi tutto