Contenuto dalla A alla Z.

1

  • 1918 - rivolta per la libertà - La rivoluzione dei lavoratori e dei soldati del 1918 è stata un'opportunità storica: creare una Germania democratica che sarebbe stata più forte della Repubblica di Weimar. In pochi giorni realizzeranno ciò che la socialdemocrazia ... >> leggi tutto

5

  • 5 minuti di tedesco - Il 2 ottobre 1946, la colonna "Cinque minuti di tedesco" apparve per la prima volta nella sezione delle caratteristiche della Stuttgarter Zeitung. Volevo, anche se solo sotto forma di un sospiro (perché la carta era preziosa), il ... >> leggi tutto

A

  • Abraham Gumbel - Aveva uno stretto rapporto con il redattore capo del "quotidiano della domenica" di sinistra Erich Schairer (che divenne redattore capo della "Stuttgarter Zeitung" dopo la guerra). In vari giornali e riviste ha preso posizione contro l'altro ... >> leggi tutto
  • Abraham Gumbel è morto - All'età di 78 anni a Heilbronn, mio ​​zio Abraham Gumbel, noto ai lettori di questo giornale come “Emel”, si recò dolcemente nel paese dal quale non ci sarà ritorno. Nel villaggio di Stein am Kocher, dove il nostro ... >> leggi tutto
  • disarmo - I nuovi tempi vogliono anche il collare del vecchio dio della guerra Marte. E non a torto. Finché indossava una lancia e uno scudo, era un illustre combattente cavalleresco. Ma da quando ha indossato una maschera antigas ... >> leggi tutto
  • azionisti - Da qualche parte ad Hannover si è recentemente imbattuto in una fonte di petrolio molto ricca. Si potrebbe pensare a un evento per tutta la Germania. Gioia generale. Lezioni nelle scuole, proiezioni di film, articoli di giornale: "Una nuova risorsa naturale", "Arricchimento della ricchezza nazionale" ... >> leggi tutto
  • Alla tomba del capitalismo - La professione insoddisfatta di Walther Rathenau: “Siamo davanti alla tomba dell'epoca del grande capitalismo. L'alto capitalismo è finito, non il capitale. Questo sopravviverà a tutti noi per molto tempo, indipendentemente dal fatto che si tratti di capitale statale o personale. Ma il… >> leggi tutto
  • Amtsstuben-Muff - In Germania, la burocrazia è rimproverata con soddisfazione interiore. E giustamente. Perché non c'è nulla che possa rendere le piccole banalità così bizzarre e disgustose come il manicotto della stanza dell'ufficio. >> leggi tutto
  • dimostrazione pratica - C'è una cosa positiva nella grande crisi economica in cui ci troviamo: trasmette istruzioni visive sul sistema capitalista, sotto il cui dominio le persone possono morire di fame oltre al pieno logoramento. >> leggi tutto
  • Rispondi a una domanda - Mi chiedi (un po 'curioso, mi sembra) come appariva dentro di me durante l'era nazista. Male, te lo posso dire. Ero combattuto tra dolore, vergogna e ... >> leggi tutto
  • Dimenticato sulla mappa - In Valtellina, non lontano dal Bernina, al confine svizzero-italiano, si trova il piccolo villaggio svizzero di Carajone. È costituito da case 16 e conta circa 100 abitanti. >> leggi tutto
  • Attenzione, senza trampoli - C'è un numero considerevole di tedeschi i cui curriculum e il lavoro di una vita sono di esemplare importanza per la prima metà di questo secolo. Ma con alcuni tessuti di questo periodo, i modelli in esso diventano così distintivi e ... >> leggi tutto
  • Chiamami - Obbedendo a un bisogno a lungo sentito, ho deciso di fondare una nuova festa. Per essere sicuro che le mie richieste siano adeguatamente ed enfaticamente rappresentate al Reichstag, ho scelto me stesso come il miglior candidato del mio ... >> leggi tutto
  • rivalutazione - Chi è stato fedele e onesto fino alla tomba, lo Stato ha portato via l'ultimo centesimo nei tempi "grandi". Oggi paga il suo debito di ringraziamento con interessi e interessi composti. . Verrà anche il tuo turno, sii paziente, padre mio ... >> leggi tutto
  • Occhi giusti - È tragico che oggi si debba predicare al proletariato quello che disse un politico borghese circa 25 anni fa, cioè in un tempo in cui non c'era il fascismo e sotto un ... >> leggi tutto
  • Dalla vita di una creatura mitica - Ci sono buone ragioni per affrontare questo "animale mitico del nostro tempo" (J. Daniel Chamier). In primo luogo, la sua peculiare personalità forma in sé un affascinante puzzle. Poi Guglielmo II governò lo stato più potente e dinamico d'Europa, ... >> leggi tutto
  • Esposizione 1987 a Heilbronn - Il direttore della biblioteca Hans Ulrich Eberle ha raccolto più di quattrocento oggetti per la sua mostra più ampia fino ad oggi. Questo mosaico non mostra solo i contorni di un giornalista. Fornisce una panoramica del giornalismo del Württemberg tra il 1920 e il 1960 ... >> leggi tutto
  • Autori - Directory interattiva degli autori i cui contributi possono essere trovati su questo sito. Questi non sono solo autori del Sonntags-Zeitung, ma anche autori che scrivono articoli su Erich Schairer, il suo Sonntags-Zeitung e ... >> leggi tutto
  • Autori del giornale domenicale - Alfabetisches Autorenverzeichnis >> leggi tutto

B

  • Bisogno e bisogno - Quindi, così: nel Ministero degli Interni del Reich viene nuovamente elaborato un memorandum. A proposito delle "ragioni del declino della nascita". Molto interessante Sì, cosa potrebbe avere per ragioni? >> leggi tutto
  • Dio non voglia, sarebbe stato troppo bello - Rivoluzione Review Mi guardo indietro. I generali della stampa hanno colto il grande shock un anno fa. L'OHL è improvvisamente ammutolito. La frase era per terra. Sono finiti i piani e le tesi spesse, oltre la goffa fama. >> leggi tutto
  • Quando leggo il giornale - Il padre (prende il giornale in mano): "Questi Saukorps, i Polackes, una banda sfacciata, beh, si accendono di tanto in tanto, oh, Pestalozzi, hanno festeggiato abbastanza adesso, non lo so ... >> leggi tutto

C

  • Christian Friedrich Daniel Schubart come giornalista politico - L'argomento della tesi di dottorato di Schairer è la "Deutsche Chronik" di Schubart, che è entrata nel suo autore come dieci anni di reclusione sull'Hohenasperg. Schairer esamina le ragioni per cui le idee ei movimenti politici in Francia e ... >> leggi tutto
  • Solidarismo cristiano - ... un documento di significato storico: un memorandum di Matthias Erzberger su "Linee guida per la ricostruzione della vita economica tedesca", che ha completato poco prima del suo assassinio (fine agosto 1921). >> leggi tutto
  • Christoph Schrempf alla memoria - Se fosse stato destinato, come GB Shaw, a sopravvivere a se stesso, oggi avrebbe novant'anni ei giornali avrebbero pubblicato articoli su di lui: non perché fosse Christoph Schrempf, ma ... >> leggi tutto
  • Cristo al cinema - Il "Little Theatre" di Heilbronn ha per alcuni giorni un cambiamento significativo e "presagio del prossimo Natale", come dice l'annuncio in modo così bello e pio, per dare il via alla nascita, alla vita e alla sofferenza del Salvatore ... >> leggi tutto
  • Archivio di Cotta - Schairer aveva già appreso delle intenzioni di disinvestimento di 1950 e quando la domanda di 1952 divenne acuta, convinse Eberle che lo Stuttgarter Zeitung avrebbe usato 200.000 DM per acquisire l'archivio dalle sue eccedenze ... >> leggi tutto

D

  • La barba - Quando penso all'uomo forte, ho sempre i suoi baffi davanti a me. Non è una barba, sparata con forza nell'urgenza impetuosa di diventare un baffo marziale - no, è una mosca che ... >> leggi tutto
  • La miseria della stampa tedesca - "Siamo stati spudoratamente ingannati e traditi dai nostri giornali". Questo è stato il verdetto di uomini molto calmi e molto equilibrati, anche nei circoli più conservatori, quando hanno avuto l'opportunità di vedere il danno ... >> leggi tutto
  • Il crimine tedesco - [StZ del 31.12.1946 dicembre XNUMX] Il professor Friedrich Wilhelm Förster, il noto pedagogo e pacifista, fece pubblicare un articolo sulla "Neue Zürcher Zeitung" in cui mette in guardia gli Alleati dal fidarsi della Germania e dal farlo in ... >> leggi tutto
  • Il libro spesso - Il budget per 1927 che ho è una brochure in folio con alcune pagine 1500. Ha una capacità cubica doppia rispetto a una Bibbia di famiglia e, al chilogrammo 3,2, circa il peso di un neonato. >> leggi tutto
  • La fine - Quando queste righe andranno in stampa, la “rivoluzione nazionale” seguita ai risultati delle elezioni del 5 marzo si è affermata in modo simile alla rivolta del 1918 dopo la sconfitta militare. A quel tempo nessuno ... >> leggi tutto
  • La fine del silenzio - 60 anni fa, la mostra "Unpunished Nazi Justice" fece scalpore - in un momento in cui quasi nessuno nella Germania del dopoguerra pensava di farci i conti. Il pubblico ministero federale tedesco Max Güde ha confermato l'autenticità e l'autenticità del ... >> leggi tutto
  • La strada sbagliata - Si avvicina la stagione del carnevale, a Colonia, a Monaco, ma anche altrove le coscienze ricominciano a battere. Ti è permesso. . . ? In un momento in cui. . . ? Palle, ridotte, flirt ... >> leggi tutto
  • Il cuore d'oro - I milioni di disoccupati, ieri ancora sull'orlo della disperazione, possono tornare a letto più felici: il governo ha formato un grande comitato per rimuginare sul problema della disoccupazione, e le signore della società berlinese ... >> leggi tutto
  • The Kommis Germany - Siamo venuti in pace dalla guerra. Dovevamo inevitabilmente scambiare la monarchia con la repubblica. La "Vaterländische Unterricht" continua come propaganda per la "cultura tedesca". Lo slogan sulla perseveranza ha dovuto lasciare il posto al bodybuilding. >> leggi tutto
  • La ricetta della torta - Prendi la quantità disponibile di desiderio socialdemocratico per il governo e mescolala bene con il partito popolare tedesco e la capacità industriale su larga scala di esercitare il potere (per cui una dose di intelligenza centrica funge da agente legante), versa qualche goccia di petrolio democratico ... >> leggi tutto
  • Il paese di mezzo - Con mia vergogna devo ammettere che durante la guerra ho creduto a lungo alla leggenda ufficiale sul suo scoppio: la Germania fu invasa dai suoi nemici. Non riuscivo proprio a immaginare ... >> leggi tutto
  • Il dirigibile - Mentre scrivo queste righe, il dirigibile "Graf Zeppelin" riporta l'ultima parte del suo tour mondiale. Se la sua fortuna rimane vera, atterrerà in modo sicuro a Friedrichshafen ... >> leggi tutto
  • L'incidente - Un piano su come vivere al meglio è cresciuto nel cervello di una pecora. Poi improvvisamente un verme l'ha distrutto durante la notte. A quel punto ha mangiato la sua cellula di sostanza cerebrale. E mangiato con ... >> leggi tutto
  • Il cosiddetto nuovo anno - È tornato il tempo di guardarsi indietro, guardare fuori e guardare di lato, per la gioia dei pastori, degli uomini di borsa e dei politici. I bilanci nascono in massa, di natura più spirituale che monetaria; uno ha vinto ... >> leggi tutto
  • I tedeschi - Ascolti con riverenza ciò che dice il poeta: la storia del mondo è il giudizio del mondo; solo allora non ti piacciono le parole quando il giudizio ti dice la storia. 1923, 31 ER Oggi c'è solo un "buio" ... >> leggi tutto
  • Monumento della vergogna - Già nel 1925, lo scrittore Arnold Zweig disse dei libri di Emil Julius Gumbel (1891–1966) che sarebbero "brillati nella cella di sangue della reazione tedesca". Quanto avesse ragione Zweig con questo si può vedere nella vita di Gumbel, matematico di Heidelberg, ... >> leggi tutto
  • Lo zio della cassetta postale - Rimuovere l'acqua di soda dai fazzoletti non sempre funziona. Prova il seguente rimedio: un litro di acqua, mezzo chilo di sapone morbido e tre chili di soda vengono cotti in un sottile porridge ... >> leggi tutto
  • Il palloncino di Cristo - Per la stagione teatrale di quest'anno a Oberammergau è prevista una nuova attrazione, che è una preziosa aggiunta al programma in vari modi. I risultati tecnici del nostro tempo renderanno possibile ... >> leggi tutto
  • Quello - O guerra! O vittoria! Evviva! Evviva! Viktoria! Un Cantus sta sorgendo. - Solo uno tace nel tavolo urlando - era lì. 1924, 52 Autore sconosciuto >> leggi tutto
  • L'eterno soggetto - L'aspetto più pericoloso della situazione politica interna in Germania è che abbiamo una repubblica, ma nessun cittadino repubblicano o troppo pochi. Abbiamo una forma ma non un contenuto; un barile, ma non ... >> leggi tutto
  • La pace di Potsdam - Sono proprio i militaristi ei politici violenti a guidare la lotta contro Versailles, perché i principi che loro stessi riconoscono sono questa volta contro il loro stesso Paese e non contro uno straniero ... >> leggi tutto
  • Il comando di presentazione - Quando scoppia una guerra, Mufti è affetto da un modulo ufficiale, che gli spiega duramente che si spera che per ottenere la vittoria programmata si riferisca alla caserma X nello stesso numero di mattine di eroe predeterminate per ricevere ... >> leggi tutto
  • La testa di legno - ... i molteplici vagabondaggi dei divini Dulders Hindenburg. Non dei vivi, ma del ferro, che è stato allestito alla grande nel "luogo della repubblica" di oggi a Berlino. >> leggi tutto
  • Fascismo internazionale - La vittoria elettorale dei fascisti tedeschi rese di nuovo più audaci gli uomini oscuri austriaci attorno a Seipel. Schober scompare e il sacerdote torna sulla scena, supportato dal principe Starhemberg della Guardia Nazionale. Seipel dà il suo ... >> leggi tutto
  • Il Kapp-Lüttwitz Putsch nel 1920 - Organizzato dall'ex Freikorpsführer Pabst, che aveva già ordinato l'assassinio di Liebknecht e Luxemburg. I golpisti erano sostenuti finanziariamente da parti dell'industria e delle banche. La polena era Wolfgang Kapp, un Junker dell'Elba orientale e membro del consiglio di sorveglianza di ... >> leggi tutto
  • La lunga ombra della rivoluzione - Istigazione e denigrazione - Quando Kurt Eisner si nominò Primo Ministro della Baviera il 7 novembre 1918 e fondò lo Stato Libero, divenne il primo rappresentante ebreo a capo di uno stato tedesco. Al momento… >> leggi tutto
  • L'uomo è stupido - Sempre più spesso mi si insinua ultimamente il pensiero eretico che l'uomo non è la corona della creazione, ma una costruzione difettosa, destinata a perire come i dinosauri del periodo giurassico, perché incapace, diciamo ... >> leggi tutto
  • Il Juggernaut - Dal bilancio di dieci miliardi di dollari della Repubblica tedesca per 1929, il bilancio militare rivendica circa 700 milioni di marchi ... >> leggi tutto
  • Il nono novembre - Il 9 novembre, il giorno in cui è nata la repubblica, è un ricordo imbarazzante per i nostri funzionari e non ufficiali, qualcosa che profuma di bolscevismo. Quindi preferiamo festeggiare l'undicesimo compleanno della nostra repubblica tedesca ... >> leggi tutto
  • Il giornalista politico - di Reinhard Appel. Il suo accordo di base era socialista, ma le variazioni sviluppate erano una composizione liberale. Non sarebbe possibile premere il democratico e repubblicano Erich Schairer in un modello partigiano ... >> leggi tutto
  • Il colosso di argilla - La festa è ingrassata, si è calmata nel corso degli anni e si crogiola nell'aureola dei numeri. Ma il carattere del partito è cambiato radicalmente. Uno afferma lo stato di oggi ... >> leggi tutto
  • La strada per la libertà di espressione - Il 17 settembre 1945, tre tedeschi ricevettero la licenza per un giornale indipendente: Henry Bernhard, Karl Ackermann e lo stesso radiofonico di Radio Stuttgart - Josef Eberle. >> leggi tutto
  • Adolf addomesticato - Il pittore apolide Hitler sta ancora lottando con l'aureola che una volta ha acquisito così en passant durante un periodo eccitato. Un anno fa si è sentito obbligato a fare qualcosa come i ricordi ... >> leggi tutto
  • Primavera tedesca - Ma il filisteo "tedesco", lacerato dalla rivoluzione, dalla democrazia e dal destino, piange la tomba di un militarismo deceduto in lutto e piantando nella risata primavera con amorevoli mani i fiori delle sue speranze interamente tedesche. >> leggi tutto
  • Risveglio tedesco - L'ho sempre detto (ma qualcuno ascolta un vecchio?). E ora è giunto il momento: la Germania è in uno stato di risveglio. Non essere dichiarata esperienza! >> leggi tutto
  • Conversazione in tedesco - Ciao, ti vediamo di nuovo? Come stai? Che cosa succede? Fai affari? ... La situazione attuale, vuoi dire. Beh, politicamente, ma per il resto ... Mi capisci. Certo, difficilmente ce la fa ... >> leggi tutto
  • Il "nazionale" - A questo punto, per quanto grande sia la mia inclinazione a farlo, non posso passare l'osservazione preliminare che, secondo tutta la mia disposizione originaria, ho un rapporto assolutamente affermativo con la nazionale. Sono io ... >> leggi tutto
  • Gli "innocenti" - Quando alcuni mesi fa sono apparsi gli ultimi volumi dell'opera “La grande politica dei gabinetti europei 1871-1914”, i combattenti contro la “menzogna della colpa” hanno proclamato la grande salvezza al popolo tedesco. Ci sarebbe, innocenza ... >> leggi tutto
  • Il TFR - La famiglia Hohenzollern, nota per le sue difficoltà, sta conducendo una battaglia legale per ottenere una pensione annuale di 1 milione e mezzo dalla repubblica tedesca. Credono di avere un'affermazione giustificata che le persone che ... >> leggi tutto
  • Il bisogno generale di nutrizione - Come risultato del lavoro di una vita, Popper Lynkeus fece pubblicare il suo libro "L'obbligo nutrizionale generale come soluzione alla questione sociale" da Carl Reissner a Dresda nel 1912. Durante la vita dell'autore ... >> leggi tutto
  • L'era degli omicidi - ... iniziò con l'omicidio di Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht (15 gennaio 1919). Seguì l'omicidio di Kurt Eisner (21 febbraio 1919). Quelli che furono successivamente assassinati dovrebbero essere menzionati: nel 1919: Leone ... >> leggi tutto
  • La tartaruga da letto - Negli ultimi anni Goethe studiò l'invenzione della tartaruga da letto. . . Perché quando le persone invecchiano, le gambe diventano più fredde. E quando si tratta del tesoro del letto pt, vuoi il necessario ... >> leggi tutto
  • La repubblica democratica - Quindi è davvero fantastico! La repubblica sta disegnando cerchi sempre più ampi. L'idea dello Stato popolare è vittoriosa su tutta la linea. Ci sono casi in aumento in cui entrano ordinanze repubblicane senza disposizioni di attuazione monarchiche ... >> leggi tutto
  • La famiglia tedesca - Nell'autunno del 1917 Krause era con un reggimento di riserva sul fronte occidentale e aspettava con ansia ma con una certa certezza una vacanza anticipata, perché aveva, anche se con il cuore pesante, duecento marchi di prestito di guerra, il noto "antiproiettile ... >> leggi tutto
  • L'unificazione dell'Europa - Il consolidamento dell'Europa in qualche forma è diventato una necessità oggi. Credo che si possa mettere in piedi questa tesi senza trovare la contraddizione di una persona pensabile. >> leggi tutto
  • L'autorizzazione - Il Reichstag tedesco si è incontrato il 21 marzo con una solennità insolita: seppellirsi nella tomba. La storia è piena di ironie. Ma un parlamento che si elimina in questo modo ... >> leggi tutto
  • L'uniforme salvata - Il signor von Hindenburg, che finora ha solo ricevuto e fatto visite, è diventato attivo: governa. Ha commesso il suo primo atto ufficiale: ha abrogato l'ordinanza con cui gli ex ufficiali di Wilhelm hanno il diritto di ... >> leggi tutto
  • I semidei - A volte vorrei davvero sapere come si comportano con i grandi gentiluomini, se devono farlo ogni tanto, e come la dignità si collega ad esso. Che tipo di faccia fa ... >> leggi tutto
  • La torta di conferma - Dio può compiacere un po 'più di una torta di conferma, che non ha la forma circolare insignificante, ma la forma sensibile di una Bibbia? >> leggi tutto
  • La quiete - Ispirato dal godere di un concerto, Mufti inventa un piacevole nuovo strumento musicale suonando, scherzosamente, come controparte del liuto che tutti conoscono: quello morbido. Quindi si mette subito in viaggio, fa un giro per la repubblica e spiega ... >> leggi tutto
  • Il Miekrigen - Non solo i parrucchieri imparano il mestiere dal povero, ma anche gli avvocati. Ascolta i piccoli e più piccoli "casi" per alcuni giorni nelle nostre aule di tribunale (quasi tutti ... >> leggi tutto
  • I nazionalsocialisti - Batti gli ebrei e i francesi! Questo è il vangelo di questi nazionalisti più limitati. E lo capiscono bene, per crearne l'umore. >> leggi tutto
  • Il nuovo appartamento - 33 case, in parte singole, in parte doppie e case a schiera, anche un vero "appartamento" è incluso. I costruttori sono numerosi architetti moderni più o meno famosi, Poelzig, i due Taut, Behrens e altri ... >> leggi tutto
  • Il governo dovrebbe ... - Più insostenibile è la situazione in Germania, più risuona il grido di paura: il governo dovrebbe. È sempre lo stesso. Vuoi che la tua iniziativa sia sostituita da un decreto. Quando il bisogno è maggiore ... >> leggi tutto
  • La Reinsburgstraße - StZ dal 15.2.1948 febbraio XNUMX. Supponiamo che il tuo pazzo patrigno (che hai a lungo considerato un genio) abbia ucciso tutti i membri di una famiglia vicina tranne uno e abbia dato fuoco alla loro casa. Vorresti ... >> leggi tutto
  • Il spudorato - Recentemente a Simplicissimus c'è stato il mordace aneddoto del consigliere privato che, quando gli viene chiesto, afferma di stare male. “Ma perché è brutto, consigliere privato?” Chiede l'altro, e la risposta arrabbiata è: ... >> leggi tutto
  • La camera dell'orrore - Hai visto il vitello con le due teste? O il negro della fiera che mangia ratti vivi? O la pungente signora mostrata al castello di Norimberga e la sua verginità ... >> leggi tutto
  • La socializzazione della miseria - È un peccato con la borghesia in declino. Molte donne non possono più permettersi una domestica e devono dare una mano ovunque. L'intera vita è assorbita dalla lotta per il supporto vitale; tutti gli interessi superiori ... >> leggi tutto
  • L'espiazione - Crimine >> leggi tutto
  • La disumanità di Dio - Nel seminario evangelico-teologico di Tubinga, lo "Stift", una volta agli studenti di teologia fu chiesto di rispondere a un test semestrale (credo nella primavera del 1907): "Fino a che punto è giustificato l'antropomorfismo nel concetto di Dio?" >> leggi tutto
  • La riconciliazione - L'accordo con la Francia che rinunciava espressamente all'Alsazia-Lorena, che ora è sotto la presidenza di Hindenburg da un governo nazionale tedesco, sarebbe stato alcuni anni prima ai vertici del nostro programma di politica estera. >> leggi tutto
  • La questione della difesa - La grande politica di tutti i paesi ruota sempre più chiaramente attorno al centro della questione della difesa. I partiti di destra, sostenitori incondizionati della difendibilità, lo hanno riconosciuto da tempo. I partiti di sinistra o non l'hanno ancora riconosciuto, o loro ... >> leggi tutto
  • Tre epoche sociali - Guy "(plurale: Guys), ha detto mio nonno - perché pensava feudale e parlava feudalisticamente -" Guy, deve ". Il tono era rozzo e di buon carattere, ed era talvolta accompagnato da una sfilata in costume caldo. >> leggi tutto
  • Roba stupida - Quando mio zio cercava di mettermi in guardia sui socialdemocratici, diceva sempre che erano stupidi che volevano condividere tutto e non pensavano che dopo dieci o vent'anni ci sarebbero stati ancora dei ricchi e ... >> leggi tutto
  • Cordiali saluti ... - Soldi, ovviamente. E per cosa? Non è possibile spiegarlo senza una piccola digressione storica: Napoleone I ha privato alcuni principi tedeschi della loro sovranità. Per questo fu risarcita dal re di Prussia nel 1815, ... >> leggi tutto
  • Attraverso il purgatorio - L'economia socialista, si dice, produrrà per i bisogni, non per il mercato. Funzionerà secondo i piani e in modo uniforme, non caotico e a scatti. Non solo un individuo, né come imprenditore né come commerciante né ... >> leggi tutto

E

  • Un piano segreto per la seconda guerra mondiale - La guerra di aggressione e sterminio della Wehrmacht fu il finale di una vendetta militare pianificata e preparata dalla leadership di Reichswehr dalla metà dell'1920? >> leggi tutto
  • Un ragazzo per una foto - Potente, felice di essere robusto, rozzo, audace, sempre vicino al popolo, pittorico nelle parole e nello stile, attacca con audacia nella sua "Deutsche Chronik" ciò che gli impedisce di essere presente: principi assolutisti al potere, striscianti, curvi sui cortigiani, che ... >> leggi tutto
  • Un martire - Alle tavole rotonde borghesi, tuttavia, la gente sputa fuori quando viene menzionato il nome; uno prende il suo portatore per un cattivo, un tipo meschino, un traditore del paese. Il suo assassino gode di libertà e buona reputazione, probabilmente ha ... >> leggi tutto
  • Uno svevo Karl Kraus - Un editore e giornalista come Erich Schairer è difficilmente concepibile oggi. Il suo credo era: lotta contro la chiesa, il capitalismo, per l'economia e la giustizia comuni. All'inizio del 1937 i nazisti gli imposero un divieto professionale, nel 1946 divenne co-editore ... >> leggi tutto
  • Un programma socialista - Progetto di un impegno per il settore pubblico, scritto da un non marxista per un marxista prima del congresso del partito di Görlitz dell'SPD 1921 ... >> leggi tutto
  • Un invito - All'Ufficio di presidenza del Presidente del Reich. Oberdadaistisches Zentralamt, Schöneberg (Parco cittadino), Steinacherstraße 2, Fernspr. Stephan 1375, strettamente confidenziale! >> leggi tutto
  • Una famiglia esemplare - Non so cosa le persone devono sempre lamentare dei brutti momenti, è tutto esagerato, sai, semplicemente non sono soddisfatte di nulla, per esempio conosco una certa famiglia che ... >> leggi tutto
  • Emil Julius Gumbel - Emil Julius Gumbel, nato nel 1890, proveniva da una famiglia di banchieri ebrei di Monaco. Durante la guerra mondiale era diventato un pacifista e fu coinvolto nella rivoluzione di novembre all'interno dell'USPD. Tra le altre cose, era un insegnante in un ... >> leggi tutto
  • Esperienza a Zschrimbaro - Mufti cammina con il suo cane Caro attraverso il bellissimo parco cittadino di Zschrimbaro (questo è un posto nel paese di Zschrimbu, che ha appena inventato lui stesso). >> leggi tutto
  • rinnovamento - Natale e Capodanno sono tra le date in cui anche la stampa, soprattutto la stampa provinciale, che è alimentata dalla redazione dell'ufficio del corrispondente, parla occasionalmente sul pulpito. >> leggi tutto

F

  • Fantasie di un bue - Un bue giovane, solo moderatamente nutrito, ha detto: “Dovremmo usare la forza contro il massacro. Se corriamo insieme contro la recinzione, vinceremo la libertà. La terra qui ci appartiene comunque ... >> leggi tutto
  • Fememörder - Questi detenuti sono vittime dei sacrifici fatti dai ministri, dai consigli segreti e dagli ufficiali per "l'opinione pubblica" di Dio. Sono stati abbandonati dai sostenitori, traditi: un mucchio perduto. >> leggi tutto
  • La signora mamma - - Nato nel 1930, n. 12 - Suo marito è il presidente del distretto a Potsdam, suo cognato è un consigliere giudiziario e suo genero proviene anche da un potente campo feudale. Come potete vedere, la signora Momm appartiene ai circoli migliori. >> leggi tutto
  • Fritz Edinger - Marc Adolf Friedrich Edinger, che fin dall'infanzia è stato sempre chiamato "Fritz", era il figlio maggiore del ricercatore cerebrale e neurologo Ludwig Edinger e di sua moglie Anna Edinger. Sua sorella Dora (1894-1982) sposò il farmacologo Werner Lipschitz-Lindley (1892-1948), sua sorella Tilly (1897-1967) ... >> leggi tutto
  • Cinque minuti di tedesco - Il 2 ottobre 1946, la colonna "Cinque minuti di tedesco" apparve per la prima volta nella sezione delle caratteristiche della Stuttgarter Zeitung. Volevo, anche se solo sotto forma di un sospiro (perché la carta era preziosa), il ... >> leggi tutto

G

  • Giornale commemorativo per Erich Schairer - [1967] Sono passati più di undici anni da quando abbiamo dato a Erich Schairer l'ultima scorta al cimitero della foresta di Stoccarda. La nostra cerchia di vecchi seminaristi Blaubeurs degli anni 1903 / 05 da allora è diventata più piccola ... >> leggi tutto
  • commemorazioni - I giorni del ricordo sono pietre miliari sulla lunga strada verso l'oblio e la spensieratezza. Oggi è un altro; e non c'è dubbio che sarà "degno" e in un certo senso "edificante". Perché più ... >> leggi tutto
  • mancato - Il referendum avviato dal Partito Comunista per proibire la costruzione di navi da guerra è fallito. Sono stati ricevuti solo circa due milioni di voti, la metà del numero che sarebbe stato necessario per ... >> leggi tutto
  • Rubato? - Quindi vengo al triste risultato che la repubblica, avvolta nella nebbia, può scomparire domani e che l'autorità statale è stata ritirata dal popolo. In quanto miserabile avvocato laico, mi interessa sapere se ... >> leggi tutto
  • Non credere alle vertigini - ... scritta rossa su sfondo bianco: "Non credere alla bufala!" Questo poster dovrebbe essere apposto su ogni colonna di poster, recinzione e porta del granaio in Germania quattro settimane prima delle elezioni domenica e ogni settimana la notte di ... >> leggi tutto
  • uguaglianza - Nessuno slogan politico deve accettare grossolani equivoci e stupide interpretazioni rispetto alla vecchia richiesta democratica - o affermazione - dell'uguaglianza di tutti i cittadini. >> leggi tutto
  • empietà - ... un copione di combattimento schietto con i vantaggi e gli svantaggi di tale. Se li rileggiamo oggi, molto ci sembra antiquato. Tuttavia, ciò non si può dire della tesi di base da cui è partito: "Quello ... >> leggi tutto
  • Nonno con una penna appuntita - 11.5.2012 maggio 2004, di Achim Wörner. Martin Hohnecker ha plasmato la StZ, alla quale è rimasto fedele come autore anche dopo il suo ritiro nel XNUMX, per più di quattro decenni come nessun altro editore. Era un virtuoso della lingua, un ... >> leggi tutto
  • Il libro delle rivelazioni di Gumble - THE MIRROR 33 / 1981. Sotto il titolo "Quattro anni di omicidio politico", "Das Wunderhorn" ha riaperto una ricerca rivelatoria 1922 che, come ha scritto Arnold Zweig nel "Weltbühne", "brilla nella cantina del sangue della reazione tedesca" ... >> leggi tutto
  • Buongiorno, elettori! - L'industria cinematografica usa la campagna elettorale per liberare il film dalla tassa sull'eccitazione: ogni giorno nei cinema viene mostrato a poche centinaia di migliaia di elettori il proverbio: "Eh, li scegli, chiedi al partito: i film sono esentasse?" >> leggi tutto

H

  • mezze misure - Il compromesso governa la situazione oggi. Wrr ha il tempo delle mezze misure. C'è un po 'di radicalismo nel pubblico, ma se guardi da vicino, non è poi così male; è per lo più solo un radicalismo ... >> leggi tutto
  • Hans Gerner - Hans Gerner, n. 7 febbraio 1893 a Griesbach vicino a Passau. L'insegnante di scuola elementare che viveva a Crailsheim all'epoca si unì al circolo attorno al "giornale della domenica" nel 1922; la sua prima caricatura xilografica apparve nel numero 46 dello stesso anno. Dopo un… >> leggi tutto
  • Xilografie di Hans Gerner - >> leggi tutto
  • Mercato rialzista delle scorte di birreria - Acquista Schultheiß-Patzenhofer! Entra prima che sia troppo tardi! Non rischi nulla, sarai grato! >> leggi tutto
  • eroismo - Il 9 giugno, un obelisco è stato svelato vicino a Kiel, su un lato del quale reca l'iscrizione: "Verrà il giorno in cui la legge trionfa sul potere!", Mentre su un altro si legge: ... >> leggi tutto
  • Elenco di Hermann - Hermann List, nato il 21 gennaio 1904 a Ostdorf (Oberamt Balingen) come figlio di un pastore protestante. Dopo aver frequentato i seminari teologici protestanti a Schönthal e Urach, dal 1922 al 1926 studia tedesco, storia e filologia classica ... >> leggi tutto
  • Hermann Mauthe - Hermann Mauthe, n. 4 dicembre 1892 a Esslingen. Dopo un apprendistato commerciale, Mauthe si è dedicata alla scrittura. Nel 1922 divenne impiegato, un anno dopo direttore della "Sonntags-Zeitung". Nel 1924 Mauthe tornò dopo pochi mesi ... >> leggi tutto
  • Hindenburg - Mr. v. Hindenburg festeggia oggi il suo ottantesimo compleanno. Dal momento che è stato una specie di santo nazionale tedesco dai tempi di Tannenberg, non se ne andrà senza un piccolo rombo di Hindenburg. Anche le foglie e le persone a sinistra ... >> leggi tutto
  • Dietro le quinte del giornale domenicale - di Max Barth. All'inizio del 1924, il Dr. Schairer mi ha suggerito di andare a trovarlo a Heilbronn ... Dalla primavera del 1924 alla fine di luglio 1932 sono stato al "Sonntags-Zeitung", temporaneamente come membro della redazione, nel ... >> leggi tutto
  • Articoli di giornali storici della FAZ - [4.8.2014/100/100] La Frankfurter Allgemeine Zeitung pubblica edizioni di giornali storici come e-paper in occasione del XNUMX ° anniversario dello scoppio della prima guerra mondiale. Sul suo sito web, la FAZ commenta la raccolta delle sue precedenti edizioni di giornale: “La Frankfurter Zeitung XNUMX anni fa. Dopodichè… >> leggi tutto
  • Hitler si fa avanti - Herr Hitler si sta preparando a salire al trono. Ancora una volta predica la pazienza ai suoi ospiti impazienti; i pogrom previsti devono essere rimandati un po 'di più. - All'Hotel Kaiserhof zu Berlin ha incontrato i rappresentanti di ... >> leggi tutto
  • Hugenberg - Il deputato nazionale tedesco Hugenberg è uno degli uomini più potenti non solo nel Partito popolare nazionale tedesco, ma in Germania. Su cosa si basa il suo potere? >> leggi tutto

I

  • Nel campo - ... nel Comitato del bilancio del Reichstag hai scoperto ancora una volta quanto è costoso il nostro servizio politico sul campo. Soprattutto perché i suoi funzionari, dall'ambasciatore al segretario della Legazione, ricevono stipendi favolosi. >> leggi tutto
  • Nella linea sporca - ... l'invidia della concorrenza nella lotta tra socialdemocratici e comunisti spinge i fiori più belli. L'espressione "bonzo" ha l'effetto di essere accarezzato da mani morbide, e "ipocrita" è quasi una carezza, "chiacchiere dell'SPD" diventa come una dichiarazione scientifica fattuale ... >> leggi tutto
  • In opposizione - Il Sonntags-Zeitung è stato fondato come giornale dell'opposizione ed è stato gestito finora, e intende mantenerlo. Insomma, si oppone alla tendenza prevalente in tutta la vita pubblica della patria, nella stampa, nella politica, nell'economia ... >> leggi tutto
  • In perdita - L'ID elettorale è entrato in casa. Numero così e così. Seggio elettorale qua e là. Cosa fai, stai a casa? Ma poi verranno nel pomeriggio, i rimorchiatori, e trasuderanno lievi lodi. Giustamente in realtà. Uomo ... >> leggi tutto

J

K

  • Caricatura e satira - L'umorismo è quando ridi comunque, dice Wilhelm Busch. Questa forma più matura di visione del mondo si basa su lievi dimissioni, scetticismo e profonda comprensione dell'inadeguatezza e della discutibilità di tutto ciò che è umano, cioè una saggezza superiore. >> leggi tutto
  • fratelli cono - Il bowling è sempre stato un affare nazionale tedesco. Ma mentre un tempo veniva trattato con noncuranza come un piacere il sabato sera o la domenica pomeriggio, oggi è "esercizio fisico", "sport" pubblicamente riconosciuto e Dio sia ... >> leggi tutto
  • Chiesa e apprezzamento - ... le chiese non sono dalla parte degli affaticati e oppressi: non sono chiese popolari, ma chiese principesche. Ecco perché non avrebbero protestato quando i vecchi, i reparti, i piccoli risparmiatori ... >> leggi tutto
  • tasse Chiesa - Uno spettacolo per gli dei: il popolo evangelico si lamenta delle tasse della chiesa. In passato, quando questa separazione senza Dio tra stato e chiesa non era ancora ancorata nella costituzione, non costava quasi nulla, evangelica ... >> leggi tutto
  • colonie - Forse la cosa migliore del miserabile "trattato di pace" di Versailles è che ci ha derubato delle nostre colonie. Ci fa risparmiare molte spese: il governo ha un posto in meno, grazie al quale ... >> leggi tutto
  • Il servizio militare? - L'idea dell'obiezione di coscienza ha preso piede nel movimento di pace tedesco. Ciò è stato dimostrato anche dal congresso pacifista tenutosi a Heidelberg in ottobre. >> leggi tutto
  • Kuno Fiedler - Fiedler studiò teologia a Lipsia dal 1913 e fu inizialmente vicario parrocchiale a Planitz in Sassonia. Nel 1918 ottenne un dottorato a Lipsia con una dissertazione su Gustav Theodor Fechner. phil. PhD. Il 23 ottobre dello stesso ... >> leggi tutto

L

  • Progressi lenti - Il cammello e la lumaca una volta entrarono in una scommessa che sarebbe stata la prima al river. La lumaca ha vinto; perché il cammello aveva preso la via del servizio. >> leggi tutto
  • Editoriale 1920 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1921 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1922 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1923 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1924 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1925 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1926 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1927 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1928 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1929 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1930 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1931 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1932 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • Editoriale 1933 - Per i primi dieci anni, Erich Schairer ha scritto articoli editoriali settimanali per il suo "Sonntags-Zeitung" praticamente senza lacune. Solo negli anni 1931 e 1932 il suo collega Hermann List divenne temporaneamente un editore. >> leggi tutto
  • letteratura - Alcuni hanno un afforism finemente appuntito, sorprendente e scintillante dietro la fronte. Sulla strada per la lingua diventa un saggio ingombrante e noioso. Lo scrive - e c'è un lungo tomo, piatto, superficiale, ... >> leggi tutto

M

  • Marito e moglie - Un ruolo importante tra i tanti complessi di inferiorità e altri su cui è costruita la visione del mondo völkisch è la preoccupazione per la stabilizzazione del dominio sessuale maschile. Il matrimonio cristiano tedesco è urgentemente importante per i nazionalsocialisti ... >> leggi tutto
  • Romance matematico - In una calda notte d'estate si potevano sentire accordi che si fondevano debolmente in uno dei cerchi di un triangolo rettangolo. La signorina Tangens viveva nel triangolo sotto la cura di sua zia Kontangens e Don le aveva appena portato ... >> leggi tutto
  • Max Barth - Max Barth, nato il 22 gennaio 1896 a Waldkirch / Elztal. Dopo la scuola secondaria, frequenza al seminario degli insegnanti di Karlsruhe; Partecipazione alla prima guerra mondiale in Belgio, Francia, Polonia e Romania. Insegnante di scuola elementare triennale; autrice e giornalista freelance dal 1922. ... >> leggi tutto
  • Il mio programma - Il povero popolo tedesco è stato trascinato in una sfortunata guerra dalla mentalità ristretta e dalla frivolezza di un governo che era alieno e incomprensibile per la sua esperienza e sofferenza. >> leggi tutto
  • Con cappuccio e racchetta - Quando sono arrivato al college nell'autunno di 1906, mi sono unito a un vincolo colorante e presto sono diventato uno dei suoi membri più entusiasti. Non ciecamente entusiasta: ho visto presto alcune carenze ... >> leggi tutto
  • Con prenotazione - “Non lo faccio come faccio con le persone riprovevoli. Non ballo intorno al vitello d'oro. . . "- Il mio labbro si sta già inarcando per lode. "Certo che la fame fa male", aggiungi. "Anche… >> leggi tutto
  • Statistiche omicide - [15.02.2016/1920/350] Emil Julius Gumbel ha indagato su omicidi motivati ​​politicamente intorno al 20 e ha scoperto che la magistratura è cieca dall'occhio destro. Più di XNUMX omicidi di estremisti di destra sono stati confrontati con circa XNUMX estremisti di sinistra. I delinquenti rimasti hanno ... >> leggi tutto
  • Pubblicista coraggioso nel periodo di Weimar - StZ del 12.9.1995/XNUMX/XNUMX, di Werner Birkenmaier. In origine il figlio dell'insegnante voleva essere un pastore. Poi ha conseguito il dottorato sul poeta Schubart, ha voltato le spalle alla chiesa ed è diventato giornalista. Durante la guerra fu rappresentante del vino e capostazione, dopo ... >> leggi tutto

N

  • Dopo 75 anni - - Nato nel 1923, n. 11 - 75 anni fa oggi, il 18 marzo 1848, ci fu una rissa di strada a Berlino. Sulle barricate stavano gli operai delle officine meccaniche di Borsig, Egells e Rüdiger; accanto a loro gli studenti ... >> leggi tutto
  • Solo per signori - Benvenuto con saluti fascisti e stretta di mano, discorsi, baldoria e ciò che gli appartiene. Questa "fraternizzazione tra bolscevichi e fascisti" fu, ovviamente, ben nutrita per i giornali socialdemocratici. >> leggi tutto

O

  • Inno alla stupidità - Lascia che avvolga ghirlande di immortelle e sempreverdi attorno al tuo piedistallo! L'onnipotenza del tuo trono non svanirà mai e strappare lo scettro dalla tua mano è uno sforzo ardente ma inutile. Non sbatti le palpebre attraverso la benda come Themis, tu ... >> leggi tutto
  • palla ufficiale - Emilie, passami la borsa evviva e attacca le decorazioni dell'albero di Natale al mio pettorale! Oggi si raccolgono i residui del sangue del tedesco. E anche se il Novemberlinge prende in giro, brilliamo nei vecchi colori lucidi. Un tedesco si sente solo pezzato ... >> leggi tutto

P

  • Il pacifismo è necessario - La parola pacifismo non ha un suono peggiore che in Germania. Clever afferma che proveniva dall'unilaterale dei pacifisti tedeschi. Oh no; l'avversione risiede nella mentalità tedesca dell'era guglielmina. >> leggi tutto
  • Polizia o Militari? - In futuro dovrebbe essere legale in Prussia che la polizia, se uno dei loro regolamenti è davvero o presumibilmente non obbedito da un piccolo gruppo di persone, improvvisamente delimita interi quartieri, sbatte le finestre, del tutto estraneo ... >> leggi tutto
  • Prince William - Ave in corona, Harry Domela, principe di Hohenzollern! La polizia ti ha preso e il giudice istruttore ti stava curando; ma la tua fama supera la tua rovina e il tuo nome è registrato se ti piace un ... >> leggi tutto

R

  • Contando contro il terrore - di Daniel Furth. Ha lottato con i numeri e nel farlo ha rischiato la vita. Nel 1922 il matematico Emil Julius Gumbel indagò su centinaia di omicidi politici nella giovane Repubblica di Weimar e rivelò incessantemente l'arbitrarietà del tedesco ... >> leggi tutto
  • Pausa religiosa - Goethe, che potrebbe essere considerato un "senza Dio", era un odio amaro per le campane. Lo ha definito un "bambino insopportabile"; parla in Faust del "dannato squillo", del "dannato Bim-Bam-Bimmel". >> leggi tutto
  • rappresentazione - I signori in frac e petto rinforzato, lucidi, stirati e sicuri di sé, il crisantemo all'occhiello. Le signore in seta e crepe sateng, truccate e in polvere e, ahi, così mongdäng - in una parola: Crême de la ... >> leggi tutto
  • Rivoluzioni in Germania - Il sito web www.deutsche-revolution.de di Michael Zachcial vuole tracciare la storia delle rivoluzioni in Germania, attraverso testi di fonte, canzoni, volantini, luoghi, biografie. >> leggi tutto
  • Rudolf Augstein: Caro lettore Spiegel! - Poiché la sola colpevolezza tedesca per la seconda guerra mondiale non può essere negata, sarebbe estremamente pratico negoziare un'assoluzione di seconda classe per la Germania almeno per la prima guerra mondiale, in linea con gli altri quattro europei ... >> leggi tutto
  • broadcasting elezioni - La vittoria della svastica in Germania il 5 marzo è la vittoria di una propaganda incredibilmente abile e potente. Se ora, come potete sentire, per uno dei principali direttori della campagna elettorale nazionalsocialista, il signor Goebbels, uno speciale ... >> leggi tutto

S

  • Sacco e Vanzetti - Il 9 aprile 1927 i due operai italiani Sacco e Vanzetti furono condannati a morte per la seconda volta a Boston. Questo caso Sacco-Vanzetti è un esempio di giurisprudenza politica e di trattamento ingiusto della magistratura, in quanto ... >> leggi tutto
  • vergognoso - Dopo il 1918, iniziò rapidamente un processo di spostamento. Nella depressione per la sconfitta a ovest, ci si dimenticava completamente di quanto euforico si fosse celebrato il trattato di pace nell'est sei mesi prima, che era ancora ... >> leggi tutto
  • Ribelle Creativo - 5.10.1987 ottobre 1919, di Martin Hohnecker. Quando nel 1936 perse la carica di caporedattore della “Neckar-Zeitung” di Heilbronn a causa dei sentimenti socialisti, fondò il suo giornale: il pacifista e radical-democratico “Sonntags-Zeitung”, che non faceva pubblicità da anni. Quando i nazionalsocialisti lo lasciarono nel XNUMX ... >> leggi tutto
  • Requisito di sicurezza - Negli ultimi mesi, diversi conducenti responsabili di incidenti stradali sono stati condannati a dure pene detentive. E forse alcuni lettori di giornali sono rimasti sorpresi o - a seconda del loro atteggiamento - ... >> leggi tutto
  • Ci sei - Perché, guardali, sono lì, a testa scoperta, nel rigido, scomodo abito della domenica, con il cappello in mano, e tremanti di emozione perché vedono Hindenburg che cammina davanti ai suoi soldati. E il cuore batte ... >> leggi tutto
  • Sarà così - Questa mattina all'1: 2, gli irregolari polacchi hanno attraversato il confine tedesco-polacco a est di Schlochau. Il Gabinetto del Reich si è immediatamente incontrato sotto la presidenza del ministro della Difesa del Reich Geßler e ha il ... >> leggi tutto
  • Socializzazione della stampa - Come ha già predicato Lassalle, la pubblicità è principalmente responsabile dell'inferiorità dei nostri giornali. Come può un foglio servire l'interesse pubblico, che allo stesso tempo è a disposizione di ogni interesse privato solvibile tramite la sezione pubblicità ... >> leggi tutto
  • socialismo - Un lavoratore tra i lettori dei Sonntags-Zeitung mi ha scritto molto tempo fa una lettera che si conclude con le parole: credi nel socialismo? Se è così, quando siamo pronti per il socialismo? >> leggi tutto
  • Avvertimento linguistico - Non dire molto ma molto, non pesce fresco e latte fresco, ma pesce fresco e latte fresco. E non ora, ma d'ora in poi, quindi da 21. Settembre, non da 21. Settembre ... >> leggi tutto
  • astrologo - È autunno. L'anno sta volgendo al termine. Si ricomincia a guardare indietro. Un inizio che guadagna comunque in attrazione se si confrontano gli eventi con quelli che prima erano per questo ... >> leggi tutto
  • crema per le scarpe - Non è cosa da poco, come presumi, ma una questione che riguarda l'intero popolo tedesco, in quanto non cammina o vuole camminare a piedi nudi. Una questione della più ampia preoccupazione nazionale. Incomprensibile,… >> leggi tutto
  • Strasburgo, la capitale d'Europa - Il tricolore blu-bianco-rosso svolazzava sulla cattedrale. Perché proprio il giorno prima dell'apertura del Consiglio d'Europa, il 25 novembre 1952, il popolo di Strasburgo aveva qualcos'altro da celebrare: il Giorno della Liberazione e il ... >> leggi tutto
  • Calze o dinamite - Per fare la guerra oggi ci vogliono tre cose: gas velenoso, dinamite per i proiettili esplosivi e petrolio per far funzionare i motori di navi e aerei. In Germania, queste tre armi da guerra sono fabbricate nelle fabbriche e nei laboratori della società chimica, che ... >> leggi tutto
  • Cadere in rovina - Nell'ottobre 1929 la crisi finanziaria di Wall Street fece precipitare l'economia mondiale nel baratro. La Repubblica di Weimar è stata duramente colpita. Ma solo la politica deflazionistica del governo Brüning fu la rovina della Germania - e ... >> leggi tutto

T

  • Theodor Lessing - Ad Hannover, gli studenti si comportano deliberatamente, consapevolmente e sistematicamente come mascalzoni prendendo in giro il professor Theodor Lessing, interrompendo le sue lezioni, saltando le proprie ore scolastiche per tenere riunioni, non studiando il loro carico di lavoro, facendo escursioni dimostrative, facendo frasi ... >> leggi tutto

ï ¿½

  • A proposito di questo sito Web - “La carta da giornale è una sostanza transitoria. In genere è una buona cosa, perché quello che c'è sul giornale non è destinato all'eternità, ma per il momento. [...] Ma in parte ne vale la pena, su ... >> leggi tutto

U

  • Undeutsch - Il Werkbundsiedlung al Weißenhof vicino a Stoccarda è l'orrore di tutti coloro che rifiutano qualcosa perché è diverso da quello a cui sono abituati. Case senza tetto! Pareti senza carta da parati! Mobili senza decorazioni! Non quello… >> leggi tutto
  • Sangue incontaminato - Il declino dei costumi politici in Germania negli ultimi anni ha portato a un fenomeno di massa che prima era completamente sconosciuto qui: l'omicidio politico. Nei tre anni dal 1919 al 1921, 378 omicidi di ... >> leggi tutto
  • Colpa nostra - "Noi", a cui si applicano queste linee, è una parte molto consistente della classe media tedesca istruita. Se, nell'anniversario della rivoluzione tedesca, abbiamo chiesto cosa è successo alle "conquiste rivoluzionarie", la risposta è ... >> leggi tutto
  • Differenze - Quando i capitalisti tedeschi si uniscono ai capitalisti francesi e inglesi per trovare nuovi modi per guadagnarsi da vivere, allora è nell'interesse della "patria". - Quando i pacifisti tedeschi vanno in Francia per usare tutta la loro personalità per stabilire fili di comprensione ... >> leggi tutto

V

  • patrie - Ci sono prussiani, Wiirttemberg, Oldenburg, Lippe-Detmold e altri quattordici cittadini, ma non tedeschi. Se uno straniero vuole immigrare da noi, dovrà scegliere uno dei paesi 18, nel bene e nel male. >> leggi tutto
  • patriottismo - Ma perché il concetto di questo patriottismo anacronistico è ancora così efficace ai nostri tempi? >> leggi tutto
  • responsabile - Il 28 luglio 1914, alle 11 del mattino, iniziò la grande guerra con la dichiarazione di guerra austro-ungarica alla Serbia ... Avrebbe potuto essere fermata, se non dai socialdemocratici. Ora è meglio di tutti ... >> leggi tutto
  • responsabile - Quando attraverso il fienile del mio fienile con una pipa in fiamme, cadono delle braci, il fienile brucia - cosa pensi cosa mi succede, anche se forse nemmeno separato da me stesso ... >> leggi tutto
  • accecato - Le forze minacciose che hanno gettato la Germania in rovina per dieci anni continuano a rimbombare. Sembra che la maggior parte di questa gente non abbia imparato la minima cosa dalle sanguinose e tragiche lezioni del loro passato ... >> leggi tutto
  • La vita comunitaria - Attualmente stiamo celebrando di nuovo un po 'di festeggiamenti, anche se siamo "completamente impoveriti". È una vita da club molto vivace da notare. A volte sembra che l'intera gente si sia dissolta nei club. >> leggi tutto
  • Negoziati del Reichstag - Le relazioni stenografiche sui negoziati della Confederazione della Germania del Nord, del Parlamento doganale e del Reichstag sono continuamente disponibili in forma stampata dal 1867 al 1942 in 527 volumi. Rappresentano una delle fonti più importanti per il nuovo ... >> leggi tutto
  • Opportunità mancate - In questi giorni la Deutsche Allgemeine Zeitung ha sottolineato la cecità quasi suicida con la quale la repubblica ignora le inevitabili esigenze del popolo tedesco di fanatici e scontri religiosi. >> leggi tutto
  • Volksgemeinschaft - Secondo l'ideologia nazionalista, la "patria" del popolo è costituita da luoghi comuni in cui i membri delle associazioni patriottiche possono scatenarsi. Chi non vi partecipa appartiene alle masse sradicate ed è in fondo ... >> leggi tutto
  • Dalla fame - In un discorso ai rappresentanti delle organizzazioni di miglioramento, il signor von Hindenburg ha detto: "In generale, sono lontano da questa domanda ... ho perso la mia fortuna io stesso. Se non ho la mia pensione ... >> leggi tutto
  • Dallo spiedo - Sputi? - Perché il tuo bisnonno? Penso che sia morto molto tempo fa? - Oh, sei uno spiritualista! No, non intendo questo, ma l'altro, con ck. Sputare corretto, sai. Come un… >> leggi tutto
  • Prima delle elezioni - Un discorso ai socialdemocratici - Compagni di partito! Con le elezioni, ora è tornato il momento in cui hai in mano una decisione politica, la decisione su cosa dovrebbe diventare la socialdemocrazia in futuro. E ora arriva ... >> leggi tutto

W

  • giorno delle elezioni - Com'è bello vedere un popolo libero che si governa con orgoglio nel proprio nome - dagli otto ai cinque - segnando in nero gli eletti che sono nelle liste! Ah, tale fare si è realizzato ... >> leggi tutto
  • Perché gli avvocati devono essere per gli oli di segale - Uno statistico ha scritto prezzi della segale e cifre del crimine fianco a fianco? e vedi, le due curve corrispondono! Se il prezzo della segale aumenta, i furti aumentano; Se il prezzo della segale diminuisce, diminuiscono. >> leggi tutto
  • Perché non sono rimasto pastore - "Poiché non riesco più a conciliarlo con le mie convinzioni personali, dopo le mie imminenti dimissioni dall'amministrazione locale, l'obbligo che spensieratamente assumevo all'epoca [...] di servire la Chiesa protestante ... >> leggi tutto
  • Né Berlino né Weinsberg da soli - Il mio ragazzo mi ha portato da Berlino e mi ha portato a fare una passeggiata a Weinsberg. Là mi ha mostrato la valle dall'alto e mi ha avvertito: "La tua Berlino è una deviazione, un vicolo cieco, ... >> leggi tutto
  • Servizio militare obbligatorio e uso obbligatorio - È del tutto corretto affermare che la coscrizione generale è una vecchia idea democratica, per quanto possa essere stata distorta nella Germania guglielmina dal privilegio degli ufficiali e dal trascinamento dei soldati. Andare in Svizzera una volta, che ... >> leggi tutto
  • Repubblica di Weimar - La Repubblica di Weimar è il periodo della storia tedesca dal 1918 al 1933, quando la democrazia parlamentare è esistita per la prima volta in Germania. Questa era iniziò con la proclamazione della repubblica il 9 novembre 1918 ... >> leggi tutto
  • Come prima - Percorrono i fronti come prima e si vantano di stelle, croci, trecce, l'elmo, la tiara della presunzione, balena come prima, come vedete non hanno ancora dimenticato nulla. Gli uomini stanno sull'attenti come una volta e gridano “evviva! alto! "... >> leggi tutto
  • Come ti piace? - Fritz Lang, il regista del film “Metropolis” e di altre strisce di celluloide altrettanto monumentali e kitsch, scopre una giovane attrice, Fräulein Dyers. La contrae per sei anni e le assicura un aumento di anno in anno ... >> leggi tutto
  • Come va? - Se le forbici coupon sono nel Nuovo Testamento? Se i poeti nativi vivono dei senzatetto? Quando l'impotenza sale al giudice morale? Se hai il sole nel cuore e nessuna luce nella stanza? >> leggi tutto
  • Come Wilhelm - A me sembra proprio così o il nuovo cancelliere tedesco ha davvero questa sorprendente somiglianza con Guglielmo II von Hohenzollern? ... Chiunque gli si opponeva, voleva schiacciare (ad esempio i malvagi socialdemocratici); ... >> leggi tutto
  • Rascherà - Will Schaber, nato a Heilbronn, è stato un volontario editoriale presso “Sonntags-Zeitung” di Erich Schairer. In seguito divenne direttore della Heilbronn “Neckar-Echo”, il servizio stampa socialdemocratico di Berlino, del Saalfeld “Volksblatt” e, dopo la scissione socialdemocratica nel 1931, della “Sozialistische Arbeiter-Zeitung” ... >> leggi tutto
  • Ibernazione - "Il professor Pötzl a Vienna è riuscito a mettere le persone in letargo artificiale." (Articolo di giornale) "Alma", dissi a mia moglie, "che ne dici di buttare fuori di testa il tuo vestito nuovo? Veniamo… >> leggi tutto
  • Economia senza imprenditori - Nell'estate del 1919 Walther Rathenau scrisse un contributo per la mia serie "Deutsche Gemeinwirtschaft" pubblicata da Eugen Diederichs a Jena, che chiamò "economia autonoma". Fu il suo ultimo e più radicale scritto economico; ... >> leggi tutto
  • Di cosa si tratta? - Hitler's. Qui credono che troveranno principalmente soddisfazione per i loro desideri privati. Cosa significa numericamente l'aggiunta di Hugenberg, Seldte o addirittura Papen all'Esercito Marrone del Duce? L'attrazione del blocco più grande ... >> leggi tutto

Z

  • All'50. Compleanno di Josef Eberle - Un giovane assistente di libreria di nome Josef Eberle ha offerto un manoscritto. Ho visto subito che poteva fare qualcosa che pochi scrittori sanno fare: la cosiddetta forma piccola. Da quel momento in poi, Tyll, come veniva chiamato l'alias di Eberle, fu ... >> leggi tutto
  • Portato in pista - Il 19 settembre 1902, Guglielmo II fece erigere un memoriale sul Grimnitzer Heide che riferiva di aver "cacciato" il duecentesimo cervo qui. Nel 200, durante lo sciopero dei tram a Berlino, ... >> leggi tutto
  • Due lettere - Caro amico, sei ancora membro dell'SPD, nonostante alcune riserve, fedele allo slogan dei tuoi leader, poche settimane fa hai eletto il maresciallo "Avanti", signor von Hindenburg, perché era l'ultimo, l'unico ... >> leggi tutto
  • Due lettere - “Desidero esprimere la mia speciale ammirazione e gratitudine al suo collega, il signor NN, per i suoi articoli che appaiono di tanto in tanto nel suo stimato giornale e sono così preziosi per me. Questi articoli sono ... >> leggi tutto